Mercati vintage, una scelta sostenibile ed originale

Carissime Sirenette, oggi nel nostro consueto Coffee Break mi piacerebbe parlarvi di uno dei miei luoghi del cuore: i mercati vintage, il “Paese dei Balocchi” per chi come me ama gli abiti e gli accessori vecchio stile e lo shopping “di seconda mano”, ma anche oggetti antichi, libri e stampe. Questi luoghi anche noti come “mercatini delle pulci” nascondono tesori dal valore inestimabile e pezzi unici al mondo. Siete pronte a scoprire i miei mercati vintage preferiti in Italia? Non vi resta che continuare la lettura e decidere dove fare shopping! 

Mercatini vintage a Torino

Questo storico mercatino vintage risale addirittura al 1857 e prende il nome dalla via che lo ospita (quella che i torinesi chiamano Balon). Un variopinto panorama di ben 250 bancarelle dove scovare tutto ciò che desiderate, dall’abbigliamento vintage all’artigianato etnico fino all’antiquariato.

Mercatini vintage a Milano 

Il più antico mercatino delle pulci della città è la Fiera di Senigaglia con oltre 100 bancarelle dove trovare praticamente di tutto, dagli abiti degli anni ‘50, ‘70 e ‘80 fino alle biciclette usate per spostarvi in città. Una curiosità: se cercate abiti vintage firmati date uno sguardo alla boutique “Cavalli e Nostri” in Via San Giacomo Mora 3/12.

Mercatini vintage a Roma

Oltre al Vintage Market di Roma che si tiene ogni terza domenica del mese in Via Casilina, ci sono nella bella capitale il Mercato Monti presso il Rione Monti dove ogni sabato e domenica è possibile fare affari per tutte le tasche e perdersi nell’abbigliamento vintage firmato. Se amate i mercatini storici vi consiglio anche un giro al “Garage Sale- Rigattieri per hobby al Borghetto Flaminio”, non distante da Villa Borghese o al Mercato di Porta Portese, celebre in tutta Europa per la sue multietnicità ed attivo sin dal secondo dopoguerra. 

Mercatini vintage a Napoli

Napoli è ricca di mercatini delle pulci dove fare shopping di seconda mano e trovare delle cose davvero interessanti per i collezionisti: dal Mercato di Antignano nel cuore del Vomero a quello di Poggioreale nei pressi del famoso carcere, senza dimenticare il Mercatino rionale di Fuorigrotta e il Mercato di Posillipo. Meritano un giro anche il Mercato di Porta Nolana e il Mercatino di Resina (il Paradiso per gli amanti dell’abbigliamento vintage!).

Proprio ieri, in via Mezzocannone, ho trovato dei negozietti vintage con pezzi carinissimi, se vi ci trovate a passare, vi consiglio di fare un salto da Pop21.

 

Con questa rapida carrellata di luoghi del cuore in Italia dove fare shopping, vi lascio perché il mio caffè si fredda e tanto lavoro per il lancio della collezione estiva mi aspetta! Aspetto i vostri consigli: quali sono i mercatini vintage della vostra città? 

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati